Gestione straordinaria

  1. Indire, ove necessario o su richiesta, una o più Assemblee straordinarie all’anno.
  2. Eseguire scrupolosamente, ed in tempi brevi, le delibere Assembleari per effettuare le opere straordinarie necessarie.
  3. Verifica continua dello stato del fabbricato con la possibilità di redigere il Fascicolo dell’Immobile in cui si indicano il piano di manutenzione programmata, le verifiche tecniche inerenti alla statica del fabbricato, le opere (eventuali) di adeguamento per la messa a norma degli impianti in rispetto delle normative vigenti.